Speedcast e In Aria! Networks in partnership con Telespazio per fornire servizi video ad alta capacità e su larga scala

il

I nuovi servizi consentono una elaborazione video basata su cloud con una contribuzione dei canali tv efficiente, flessibile, sicura e multipiattaforma

HAUPPAUGE (NY), 15 luglio 2019 – Speedcast, il più grande fornitore al mondo di comunicazioni da remoto e servizi IT, ha annunciato oggi una nuova partnership con In Aria! Networks, uno dei principali fornitori in Europa di servizi per la contribuzione video su IP, e Telespazio, leader nella fornitura di piattaforme TV digitali e nelle trasmissioni satellitari in Europa. Grazie alla combinazione tra la contribuzione video tramite gateway IP di In Aria! Networks, lo Speedcast Media Network (SMN) e l’utilizzo dei teleporti di Telespazio, le aziende possono distribuire con efficienza, flessibilità e rapidità i video in SD, HD e UHD.

Tali servizi, offerti congiuntamente da Speedcast, In Aria! Networks e Telespazio sono stati progettati per accelerare la contribuzione video su IP basata su cloud, l’elaborazione video e la diffusione digitale via satellite. L’offerta comprende un’ampia gamma di servizi a valore aggiunto basati su cloud: backhaul, conversioni multimediali, streaming live di alta qualità e a bassa latenza, contribuzione IP affidabile ad uso occasionale, così come piattaforme multicanale sulle principali posizioni orbitali satellitari Direct-to-Home europee.

Gli impianti di teleporto di Telespazio installati presso il Centro spaziale del Fucino, che con le sue 170 antenne è riconosciuto come il primo e più importante “teleporto” al mondo per uso civile, offrono un’ampia copertura satellitare per la distribuzione di canali video su Atlantico, Europa, Medio Oriente, Africa e Regione indiana. In combinazione con la rete di distribuzione in fibra a bassa latenza di SMN, i teleporti di Telespazio localizzati in tutto il mondo e il servizio di trasporto video IP completamente gestito, forniscono alle aziende del settore media una soluzione globale su larga scala e ad alta capacità per fornire video di qualità adatti alla trasmissione. Inoltre, le tre aziende stanno collaborando su servizi Direct-to-Home in DVB-S e DVB-S2 sui satelliti a 13° Est per garantire una migliore diffusione e distribuzione video in tutta Europa.

“L’unione delle piattaforme video digitali DVB-S2 di Telespazio con l’innovativa tecnologia di trasporto di In Aria! Networks e Speedcast Media Network, composta da reti satellitari, in fibra e cellulari, avrà un enorme impatto sulla distribuzione di video multipiattaforma – ha dichiarato Alessandro Caranci, responsabile della Linea di Business Satellite Communications di Telespazio – I nostri clienti possono ora avere accesso a una rete di distribuzione e contribuzione video IP basato su cloud, rendendo semplice ed economica la distribuzione in qualsiasi regione e su qualsiasi dispositivo”.

“Siamo entusiasti di collaborare con Telespazio, uno dei maggiori player europei del settore, con Speedcast, che ha una grande influenza in Nord America e nell’area Asia-Pacifico – ha dichiarato Alberto Carpenè, CEO di In Aria! Networks e vicepresidente di Speedcast Media Network -. Questa offerta congiunta stabilisce un nuovo punto di riferimento in termini di flessibilità, consentendo alle società del settore media di lanciare canali in modo più rapido ed economico”.

“Unendo le forze con Telespazio e In Aria! Networks ci consente di approcciare un’esigenza critica e crescente nel mercato dei media per i servizi video ibridi – ha dichiarato Erwan Emilian, Executive Vice President of Enterprise and Emerging Markets di Speedcast -. “Questa partnership rappresenta il modo più veloce ed efficiente per il backhaul dei feed video, la più ampia capacità di rete per la distribuzione video e il più ampio portafoglio di servizi a valore aggiunto, tra cui il playout basato su cloud e l’elaborazione fino alla distribuzione sul mercato attraverso diversi satelliti”.

Annunci